Sabato 15 Agosto 2020 - Anno XVIII
Pocketalk S azzera le barriere linguistiche

Pocketalk S azzera le barriere linguistiche

Il traduttore simultaneo multisensore e bidirezionale Pocketalk S comunica in 74 lingue. La fotocamera rileva in automatico la lingua per la traduzione di testi scritti. Capta conversazioni anche in ambienti rumorosi

Pocketalk fotocameraGirare il mondo, viaggiare, spostarsi per turismo, per lavoro o per qualsiasi altra necessità se non si conoscono le lingue può rappresentare un problema. Oggi anche questa difficoltà può essere superata con l’evoluzione del traduttore simultaneo bidirezionale. Pocketalk della nipponica Sourcenext, nella versione ‘S’, presentata al CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas 2020, è un dispositivo multi-sensore bidirezionale con funzionalità molto sofisticate grazie all’intelligenza artificiale.
Pocketalk S è concepito per gli uomini d’affari e per chi ama viaggiare, scoprire nuovi posti e non vuole farsi frenare dalla lingua del posto. È in grado di tradurre istantaneamente conversazioni orali in 74 lingue in oltre 130 paesi del mondo e grazie alla fotocamera testi scritti in 55 lingue.

Pocketalk S non teme le situazioni rumorose

Pocketalk-S-BlackPocketalk S è capace di captare conversazioni complete anche nelle situazioni più rumorose. Le dimensioni sono quelle di una carta di credito. Ha un ampio touchscreen, due altoparlanti di alta qualità, microfoni per la cancellazione del rumore e una fotocamera con rilevamento automatico della lingua per la traduzione dei testi. Il traduttore include un convertitore per valuta, lunghezza, larghezza e temperatura aggiornato in tempo reale.

“Pocketalk lo abbiamo sviluppato per mettere in contatto culture diverse e creare esperienze per persone che non parlano la stessa lingua”, ha dichiarato Noriyuki Matsuda, fondatore e CEO di Pocketalk. “Il nostro obiettivo con il nuovo Pocketalk S è quello di includere tutti i metodi di comunicazione che vengono utilizzati dagli individui. Col nuovo modello vogliamo fornire un dispositivo affidabile, accurato e onnicomprensivo per connettere le persone e abbattere le barriere linguistiche”.

Caratteristiche tecniche

PocketalkS_whitePocketalk S è un affidabile compagno di viaggio, da portare con sé in qualsiasi situazione. Le sue caratteristiche tecniche sono:

  • Fotocamera da 8 Megapixel che consente la traduzione istantanea di testi
  • Schermo più ampio per una maggiore visibilità (del 16 % rispetto alla versione precedente)
  • Convertitore di valuta, misure e temperatura
  • Maggiore velocità del software, per permettere traduzioni ancora più immediate
  • One-button translation per ottenere traduzioni con un solo click
  • Connessione a banda larga mobile migliorata e con un segnale più potente
  • Altoparlanti bidirezionali di alta qualità e microfono con noise-cancellation
  • Design super compatto e leggero (75gr e le dimensioni di una carta di credito)

Pocketalk S si presenta in 4 colorazioni: gold, white, black e red. Il prezzo al pubblico sarà 299 Euro (inclusa eSIM 4G integrata con due anni di traffico dati illimitato.
In Italia sarà disponibile da metà febbraio sul sito (https://europe.pocketalk.net/it/), su amazon.it e nei punti vendita: Smartech La Rinascente di Milano e Roma; Trony.

Leggi anche:

MusA, apre i musei alle persone con disabilità visive

Wi-Fi a bordo degli aerei Vueling

Turismo enogastronomico: l’innovazione tecnologica arriva nelle cantine

© RIPRODUZIONE RISERVATA