Mercoledì 21 Aprile 2021 - Anno XIX
MUA Andrea Pallanca, Haistylist Barbara Bordighera, modella Sara Aldobrandi (Ph. Saverio Chiappalone)

MUA Andrea Pallanca, Haistylist Barbara Bordighera, modella Sara Aldobrandi (Ph. Saverio Chiappalone)

Welcome Spring!

È appena passato il Giorno Internazionale del Profumo, che coincide con il 21 marzo. Ma la primavera prosegue. E ci invita a inebrianti sentori floreali, alle nuove sfaccettate intriganti creazioni olfattive.

Welcome Spring: quattro fragranze ispirate da quattro fiori

Welcome Spring cale-histoire-des-parfum

Per vivere quella stagione dell’anno in cui le giornate si allungano e l’aria si riempie di colori e di profumo, Calé propone quattro fragranze. Ognuna ispirata a quattro fiori diversi: magnolia, gelsomino, neroli, tuberosa. Tutti i profumi sono stati creati da Maestri profumieri che hanno fatto della loro indipendenza creativa un marchio distintivo. Parliamo di Michel Roudnitska per Grandiflora, Olivier Creed per Creed, Gerald Ghislain per Histoires de Parfums e Bertrand Duchaufour per Majda Bekkali.

Creed lancia Jasmin Imperatrice Eugenie. La sua versione originale fu dedicata al fascino volitivo dell’Imperatrice Eugenia di Francia. Reinterpretata nel 1989, Jasmin Imperatrice Eugenie è una fragranza dalla dirompente femminilità. Un cocktail ricco e sensuale in cui rosa bulgara e gelsomino italiano sono avvolti da un fondo generoso di sandalo, ambra grigia e vaniglia.

Histoires de parfums propone This is not a blue bottle 1.6, anime verdi si innamorano all’ombra di alberi di agrumi. Una risata esala un canto di scorze di yuzu. Baci volano nell’aria, bianchi, come petali di neroli che si posano su labbra di pompelmo. Le dita di una mano percorrono delicatamente il profilo di un collo di gelsomino.

Welcome Spring: il profumo di una leggenda moderna

BRIONI-Eau-De-Parfum-100mlBrioni, espressione inarrivabile di eleganza maschile, presenta il complemento ideale del suo universo sartoriale. Una fragranza realizzata in modo che ogni ingrediente, attentamente bilanciato, diffonda lo stesso senso di benessere, sicurezza e profondo legame emotivo di un abito Brioni.

Brioni Eau de parfum si trova a metà strada tra eleganza e carisma. Un codice olfattivo segreto e riservato a pochi. Un profumo con poche materie prime, per una creazione che le sublima tutte insieme. Esaltata da un accento ozonico e dai grani di pepe rosa freschi come il gin, l’essenza si apre con la nota luminosa di una fragrante mela verde. Le viole morbide, verdi e cipriate, contrastano con il calore dell’Ambroxan, muschiato e setoso come la pelle. L’Eau de Parfum viene arricchita dall’aroma delle fave di Tonka, vellutate alla mandorla, e da un tocco di muschio morbido come il cashmere.

Lo stile del flacone riflette la posizione estetica della Maison: realizzato in robusto vetro italiano blu marino, con una base spessa e sinuosa. Il flacone dalle spalle ampie e smussate è decorato con essenzialità da un’etichetta in raso, come le targhette cucite all’interno degli abiti su misura Brioni.

Welcome Spring con nettari preziosi

welcome spring Bottega Verde-Nettari-preziosi-Magnolia-NeraTra le fragranze Eau de Toilette primaverili della linea Nettari Preziosi di Bottega Verde ci sono la Magnolia nera e la Dahlia Imperiale. Misteriosa e seducente come la notte, moderna incantatrice di stelle, la Magnolia nera è una dark lady vestita di petali profumati. La sua eleganza è pari alla sua femminilità. Il suo fascino floreale si rivela poco a poco con un inatteso gioco di note fruttate che sorprende al primo appuntamento. Quel che resta nel tempo, a memoria del suo incontro, è uno strascico di note orientali con un sorprendente guizzo gourmand.

Palpitante, dolce e avvolgente, Dahlia Imperiale è ricca e meravigliosa come le aiuole in fiore nei caldi giorni d’estate femminile e palpitante al debutto, si fa intensa con note di Rosa, Mughetto e petali di Dahlia. L’eco calda e avvolgente di Vaniglia, Zucchero e Ambra si diffonde nell’aria sprigionando sentori di dolce sensualità. Da ricordare il Gelsomino notturno, un bouquet dalla sublime raffinatezza; la Gardenia reale, mix di innocenza ed eleganza, candore e sensualità; la Camelia d’Inverno, voluttuosa, delicata, costruita intorno alla eleganza della Camelia d’Inverno, che con i suoi petali vermigli adorna i giardini durante la stagione fredda.
www.bottegaverde.it

Welcome Spring: fragranze che esprimono l’identità di un territorio

profumo Acqua di SanremoLa primavera di Daphné Sanremo, Maison italiana di moda e profumi, parla di vicinanza, attraverso il profumo “Acqua di Sanremo“. Portiamo virtualmente nelle nostre case esperienze sensoriali che ci auguriamo presto di poter tornare a vivere tutti di persona. Assaporare la Riviera, il mare, il sole e l’affascinante entroterra della Liguria con il proprio patrimonio naturale. Daphné da oltre 50 anni è fonte di ispirazione per le fragranze dei fiori. Acqua di Sanremo è il risvolto frizzante di un profumo a base di estratti di fiori della Riviera Ligure. Un profumo che si fa identità olfattiva di un territorio meraviglioso. Dolce e floreale, offre, con una spruzzata, l’emozione di fare una passeggiata primaverile tra i campi fioriti delle montagne Liguri, disseminate di preziose specie floreali selvatiche.

Profumi contemporanei, ma senza tempo, creati seguendo un’etica, in cui l’intero processo produttivo rispetta le peculiarità della profumeria di nicchia e utilizza ingredienti nobili. Oltre ai profumi, Daphné Sanremo propone le acque profumate ideali per tutte le stagioni, in cui le proprietà aromaterapiche degli olii regalano un’immediata sensazione di refrigerio e idratazione grazie agli estratti di fiori, calendula, elicriso e borragine.

Leggi anche:

Trucco: tutto quello che c’è da sapere sul pennello kabuki

Belli e belle per le feste!

Passeggiate sostenibili

© RIPRODUZIONE RISERVATA