Sabato 3 Dicembre 2022 - Anno XX
A dorso di cammello nel deserto verso la città del futuro

A dorso di cammello nel deserto verso la città del futuro

Expo city Dubai la città del futuro è nel deserto

Dalla iper-tecnologica Expo City Dubai sarà una città verde eco-sostenibile. Dubai continua a stupire. Apertura di nuovi hotel in città. Grande attesa per Atlantis The Royal e gli esclusivi glamping per soggiornare nel deserto.

Dubai vista dall'alto

Dubai vista dall’alto

Dubai continua a stupire. La città emirato con poco più di 3,5 milioni di abitanti sulla costa del Golfo Persico, all’interno del deserto arabico, ha raggiunto una serie di primati. Qui si trova il grattacielo più alto del mondo (830 metri). Ai suoi piedi si trova la Dubai Fountain, i cui spruzzi d’acqua creano coreografie con musica e luci. L’aeroporto con più passeggeri. La ruota panoramica più grande. La infinity pool più elevata del mondo. A febbraio è avvenuta l’apertura del Museum of the Future, un miracolo ingegneristico dedicato alle sfide del futuro e già annoverato tra gli edifici più belli del mondo. La guida Michelin di Bubai la definisce un paradiso per i buongustai.

Dopo Expo 2022 nasce la città del futuro

Expo City Dubai scoprire il deserto

Expo City Dubai scoprire il deserto

Dubai non si ferma e anticipa alcune novità che attendono i visitatori nei prossimi mesi. L’Expo che si è chiuso a marzo ha registrato 24 milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo. Ora nell’area che l’ha ospitata sarà recuperato l’80% delle infrastrutture e nascerà a ottobre Expo City Dubai, la città del futuro. Il modello è una città verde all’avanguardia. Concepita come una pianificazione urbana “verde”, che punta a raggiungere emissioni zero.

Non mancano nuove attrazioni e un’offerta di attività educative, culturali e di intrattenimento. Expo City Dubai ospiterà uffici, strutture per il tempo libero, ristoranti, spazi per eventi, impianti sportivi e molto altro. Per chi desidera rivivere le emozioni di Expo Dubai, la buona notizia è che alcuni dei padiglioni più iconici come Al Wasl Plaza, la torre d’osservazione Garden in the Sky e lo specchio d’acqua Surreal rimarranno a disposizione dei visitatori.

Expo City Dubai, soggiorno al top

Expo City Dubai Atlantis The Royal

Atlantis The Royal

Nel mese di novembre aprirà al pubblico il nuovo hotel Atlantis The Royal, situato accanto al celebre “fratello” Atlantis The Palm, sull’omonima isola artificiale. Come per il suo predecessore, l’allestimento sarà ispirato al mondo acquatico. Il complesso ha Cloud 22 una sky pool a 90 metri di altezza, una collezione di eleganti camere, suite e penthouse con vista sullo skyline di Dubai e sul Mar Arabico. Un must è anche l’offerta gastronomica di altissimo livello con la presenza di rinomati chef da varie parti del mondo. Se si vuole provare l’emozione del cibo con vertigine si può cenare al Ling Ling Dubai, situato al 23° piano dell’hotel, con una vista spettacolare.

Scoprire le diverse anime del deserto

Terra Solis Dubai

Terra Solis Dubai

Dai lussuosi grattacieli a pochi chilometri dalle luci del centro città per un’esperienza di soggiorno particolare per romantici e festaioli. Immersi nel deserto si può fare un’esperienza glamping per soli adulti a Terra Soli Dubai. Una esclusiva oasi nel deserto su una superficie di 371mila metri quadrati, una perfetta combinazione di alloggi meravigliosi, in un clima di festa con musica e intrattenimento. Terra Solis Dubai propone tre diversi alloggi: tende a campana Polaris, lodge Perseid e lodge con piscina Orion.

Alloggi a forma di duna

Alloggi a forma di duna

Per chi cerca un’esperienza più intima e rilassante può scegliere il concept “The Nest” by Sonara firmato da Nara Desert Escapes. Si tratta di tende di lusso eco-sostenibili, una cucina raffinata e la possibilità di fare una magica colazione mentre spunta l’alba sulla Dubai Conservation Reserve. I 14 “nidi” a forma di duna, progettati dall’architetto Gianni Ranaulo, si inseriscono armoniosamente tra le dune di sabbia dorata.

Info: www.visitdubai.com/en

Leggi anche:

Vacanza in crociera: un sogno che si avvera

Anche i grattacieli hanno la loro giornata mondiale

Antigua e Barbuda: un paradiso ai Caraibi

© RIPRODUZIONE RISERVATA