Giovedì 30 Maggio 2024 - Anno XXII

Salso Ludix: pop culture, giochi, caccia al tesoro “urbano”

Salso Ludix Backstage Teaser (ph. Filippo Nasi Shutterbrothers)

Il 3 e 4 dicembre Salsomaggiore Terme diventa luogo di esplorazione urbana. Prima edizione del festival Salso Ludix –Mettiamoci in gioco. Due eventi con missioni creative anche nella versione per famiglie.

Salso Ludix Backstage (ph. Filippo Nasi Shutterbrothers)
Salso Ludix Backstage (ph. Filippo Nasi Shutterbrothers)

A Salsomaggiore Terme per due giorni si diventa esploratori come dei piccoli Indiana Jones, ma ci si può divertire anche con tanti giochi da tavolo e di ruolo, il 3 e 4 dicembre. Si tratta di “Salso LudixMettiamoci in gioco” prima edizione del festival di Salsomaggiore Terme che occuperà cinquanta location tra Salsomaggiore Terme e Tabiano, in provincia di Parma, per rappresentare la galassia del gioco in tutte le sue forme. Ad attendere la moltitudine nerd e geek di bambini (che entrano gratuitamente) e adulti, un fittissimo calendario di sessioni di giochi da tavolo e di ruolo, videogiochi retrò, laboratori, e ancora mostre, contest, cacce al tesoro, star del cosplay e special guest. Il quartier generale dell’evento è il fascinoso Palazzo dei Congressi a Salsomaggiore, residenza Liberty già set de L’ultimo imperatore di Bernardo Bertolucci.

Debuttano anche i Sidewalk Safari, due eventi live di esplorazione di gruppo tra le vie della cittadina, con tante prove e missioni creative da portare a termine. Il format si compone della versione per adulti e per famiglie. Sabato 3 dicembre dalle 11 alla 12 il set di missioni pensato dai 16 anni in su; l’altro per famiglie con bambini dai 6 anni è domenica 4 dicembre sempre dalle 11 alle 12. Per partecipare a entrambe le versioni occorre prenotarsi sul sito salsoludix.it.

Giochi da tavolo e di ruolo

Giochi di ruolo e da tavoloSi entra nel vivo del Salso Ludix sabato 3 dicembre, quando per due giorni Palazzo dei Congressi ospita un’enorme area dedicata ai giochi da tavolo. Scatole da aprire, pedine, carte e tessere per iniziare subito la sfida. Si giocherà su 50 tavoli diversi, con una selezione di case editrici che porteranno novità, prototipi, grandi classici, giochi etnici e in legno. Lo staff di varie associazioni consiglieranno i titoli e aiuteranno a introdurre nell’universo del board game anche i meno esperti.

LEGGI ANCHE  In Trentino la passione per i libri

La seconda area sarà quella dedicata ai Giochi di ruolo, in cui interpretare un personaggio e la sua avventura attraverso la fantasia e la narrazione condivisa con gli altri giocatori. Tra manieri, segrete e caverne da esplorare su 35 tavoli gestiti da più di 20 associazioni ludiche.
Un’area speciale è dedicata al LARP (Live Action Role Playing), forma di gioco di ruolo dal vivo più vicina all’improvvisazione teatrale. Grazie al gruppo Intempesta Noctis, ci si potrà immergere negli intrighi e nei misteri della Salsomaggiore dell’Ottocento.

Caccia al tesoro in città

Disegno Sidewalk Safari LiveL’altro evento ce si svolge a Salsomaggiore è una vera caccia al tesoro in cui osservare, scoprire gli arredi urbani, ascoltare suoni e rumori, partecipare a giochi di orientamento; ma anche cimentarsi in esperimenti e stimolare il team building tra i membri della famiglia. Si parte da Palazzo dei Congressi, campo base del Festival dei giochi di ruolo e da tavolo, per poi uscire a caccia di indizi da scovare negli angoli più inaspettati.

L’ideatrice di questa nuova (e gustosa) forma di gioco, Kimberly Mckean, spiega che Salsomaggiore è perfetta per il suo progetto ludico: per i numerosi dettagli in stile Liberty sparsi ovunque, per i cartelli fantasma, che segnalano luoghi ormai chiusi, per le microarchitetture originali e ormai rare nelle città, come i bagni pubblici d’epoca.

Salso Ludix: un’avventura per diventare turisti consapevoli

Salso Ludix Terme Berzieri, SalsomaggioreUn’avventura entusiasmante che ha però anche uno scopo educativo, perché obiettivo dei Safari urbani è diventare turisti più consapevoli, apprezzare il valore estetico delle città, coltivare l’osservazione dei dettagli, stimolare riflessioni. Il Festival è organizzato dall’A.S.D Salso Ludix con il supporto del Comune di Salsomaggiore, la collaborazione dell’Istituto professionale Tecnico e Alberghiero Giuseppe Magnaghi e numerose associazioni locali, tra le quali Orizzonte degli Eventi e Comelasfoglia.

LEGGI ANCHE  In Valsesia con i treni storici della Fondazione FS

Il biglietto d’ingresso per accedere a Palazzo dei Congressi il 3 e il 4 dicembre darà diritto a sconti in strutture ricettive, bar, negozi e ristoranti. Prezzo in prevendita: 1 giorno 8 euro con gadget, 2 giorni 15 euro con gadget. Prezzo sul posto: 1 giorno 10 euro, 2 giorni 18 euro. Riduzioni: per i residenti a Salsomaggiore Terme 5 euro al giorno; bambini fino ai 13 anni e persone con disabilità gratis.
Orari: 3 e 4 dicembre al Palazzo dei Congressi, Salsomaggiore (PR), dalle ore 9 alle 19.

Leggi anche:

Turismo tra Metaverso e viaggi insoliti

Explora I, viaggio inaugurale oltre il Circolo Polare Artico

Al via la nuova stagione della neve

Condividi sui social:

Lascia un commento