Martedì 7 Febbraio 2023 - Anno XX
Il mercatino di Natale di Bled (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

Il mercatino di Natale di Bled (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

Slovenia: nel freddo inverno il calore dei mercatini di Natale

Abeti innevati, tetti appuntiti, castelli arroccati, laghi romantici e cascate di ghiaccio. L’incantevole bellezza della Slovenia d’inverno diventa magìa!

Castello di Bled di sera visto dal lungolago

Castello di Bled di sera visto dal lungolago (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

Stretta nell’abbraccio naturalistico delle Alpi Giulie, tra foreste, montagne e laghi, la Slovenia si rivela una meta turistica di grande fascino e facilmente raggiungibile. Si trova infatti in una posizione strategica a confine con Austria a nord, Ungheria a est, Croazia a sud-est e Italia a ovest. Non solo paradiso per gli amanti della neve e delle attività sportive, ma anche destinazione slow per chi preferisce relax, wellness e benessere offerto dalle ottime SPA degli hotel di tutto il Paese.

A tanto si aggiunge, specie negli ultimi tempi, un’offerta enogastronomica di alto livello. Giovani vignerons e chef sono sempre più attenti a recuperare, con stile ed eleganza, il prezioso bagaglio storico culturale dei propri territori per tramandarne l’identità. E, poi, ci sono i meravigliosi Mercatini di Natale, una tradizione molto sentita ed amata dagli abitanti del paese e che, ogni anno, attirano visitatori da tutto il mondo.

Cultura e tradizione nei mercatini di Natale

Kreamniska o torta di Bled

Il dolce Kreamniska (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

I mercatini di Natale della Slovenia sono l’occasione perfetta per immergersi nella cultura e nella tradizione del paese. È il momento di fare acquisti di prodotti artigianali unici e originali, assaggiare le delizie culinarie locali e partecipare alle tante manifestazioni culturali. Manifestazioni che sono in programma per tutto il periodo delle festività: concerti di musica classica, spettacoli teatrali, mostre d’arte.

Da nord a sud, nel periodo natalizio, l’aria è dolce, calda e accogliente. Il profumo di cannella accoglie il visitatore tra le tante casette di legno che espongono prodotti artigianali, tipicità, decorazioni natalizie, biscotti, dolci e salsicce e l’iconico vin brulè. È inebriante perdersi attraverso il dedalo di casette alla ricerca di originali idee regalo e specialità di prodotti locali!

Mercatini di Natale: Lubiana

Lubiana luci di Natale (pixabay)

Lubiana luci di Natale (pixabay)

Uno dei mercatini più famosi della Slovenia si svolge nella capitale, a Lubiana, Ljubljana, in Piazza del Mercato, cuore del centro storico. La piazza per l’occasione, è dominata da un grande albero di Natale illuminato e da una pista di pattinaggio su ghiaccio.

Da qui e lungo il fiume Ljubljanica corrono illuminazioni di luci colorate stand e casette di legno dove poter assaggiare prelibatezze locali: vin brulè, punch alle spezie, biscotti di Natale; tra i dolci tipici della Slovenia Prekmurska gibanica, dolce con due tipi di pasta (pasta frolla sul fondo e pasta fillo tra gli strati), ripieno di noci e mele, ricotta e semi di papavero; la Potica, dolce tradizionale preparato tutto l’anno ma caratteristico del periodo natalizio, a base di miele, noci e cannella; la golosa Kremna rezina, Kremšnita o torta di Bled, un dolce tradizionale originario di Bled, a base di pasta sfoglia, crema pasticcera alla vaniglia e crema di latte. Assolutamente da non perdere!

Il mercatino di Bled

Mercatino di Natale di Bled

Le casette di legno del mercatino di Bled (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

Proprio a Bled, incantevole località tra le Alpi Giulie ed il profilo trigono dell’amato Monte Triglav, si svolge un altro dei Mercatini di Natale più amati. Anche qui nelle casette di legno si trova artigianato di legno e di vetro dipinto a mano, tappi di sughero; ma anche un insolito albero di Natale realizzato proprio con i tappi di sughero. Troviamo poi l’ufficio postale di Babbo Natale, preso d’assalto dai più piccini che sventolano le letterine da spedire; e ancora specialità gastronomiche dai profumi irresistibili. Sullo sfondo, l’incantevole Lago di Bled, il più grande della Slovenia, in cui si riflette, dall’alto della rocca il Castello Medievale. Quest’ultima è una delle destinazioni turistiche più popolari e amate del Paese, tant’è che qui, ogni anno, si celebrano numerosi matrimoni.

Villaggio Alpino a Kranjska Gora

Kranijska Gora, ingresso al villaggio alpino

Kranijska Gora, ingresso al villaggio alpino (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

Kvartopirci, è il Villaggio Alpino a Kranjska Gora, rinomata località sciistica a soli 7 km dal confine italiano e porta d’accesso al Parco nazionale del Triglav, il più grande del Paese. La piazza centrale ospita un altro rinomato Mercatino di Natale, pieno di luci, cori natalizi e numerosi stand che vendono prodotti locali come formaggi, salumi e vini, oltre decorazioni natalizie e prodotti artigianali.

mercatino-a-Kranijska-Gora

Kranijska-Gora, mercatino di Natale (ph. carmen guerriero © mondointasca.it)

Altre città che ospitano dei mercatini di Natale molto apprezzati sono: Kranj, dove si svolge il “Mercatino di Natale dei maestri artigiani”; Ptuj, dove si tiene il “Mercatino di Natale dei popoli”, con stand e bancarelle di prodotti artigianali locali, decorazioni natalizie, cibo. In particolare da assaggiare la kranjska klobasa, una salsiccia di maiale aromatizzata con spezie, dolci tipici e l’immancabile vin brulè. A Dicembre, i mercatini di Natale in Slovenia sono un’occasione preziosa per assaporare l’atmosfera natalizia del Paese, acquistare prodotti artigianali e gustare i piatti tipici della tradizione slovena.

Leggi anche:

FICO: momenti da gustare tra cibo e divertimento

In Brasile per un inverno al caldo

Il Garda Trentino si presenta

© RIPRODUZIONE RISERVATA