Martedì 7 Febbraio 2023 - Anno XX
Techno Glam: moda affascinante e sostenibile

Techno Glam: moda affascinante e sostenibile

La moda è sempre di più attenta alla sostenibilità con la ricerca di materiali ecosostenibili, durevoli e comfort. Per le nuove collezioni di capi e accessori si studiano dimensioni e dettagli, colori e stampe audaci.

Techno Glam: Salewa punta sulla canapa tessile con Lavaredo

Techno Glam salewa Lavaredo Hemp HoodedLa canapa è un arbusto portentoso. Grazie alla sua resilienza e alle capacità adattive, riesce a crescere quasi ovunque. Richiede poca o nessuna irrigazione, e prospera senza il bisogno di pesticidi ed erbicidi. Oggi stiamo assistendo a un grande ritorno della canapa, trainato soprattutto dall’industria tessile. Salewa, il brand altoatesino specializzato in abbigliamento outdoor, accessori e calzature tecniche per la montagna, dal 2016 promuove una riscoperta della canapa tessile, della tradizione e del sapere collegati alla sua coltivazione. Un impegno, che passa anche per l’impiego della fibra naturale di canapa nelle proprie collezioni, ideale per l’abbigliamento sportivo e outdoor. Oltre a offrire una regolazione ottimale di temperatura e umidità, la canapa tessile è traspirante, si asciuga rapidamente e inibisce la formazione di odori. Inoltre è resistente allo sporco.

Salewa ha introdotto la canapa tessile nelle sue collezioni due anni fa, con il lancio della tecnologia Alpine Hemp. Oggi la ritroviamo nella nuova collezione Lavaredo, sviluppata specificamente per chi arrampica. Una collezione con cui Salewa punta a promuovere un’economia circolare localizzata: ciclo di vita del prodotto più lungo e utilizzo consapevole delle risorse naturali. Per questo, il 10% del ricavato dalle vendite della collezione verrà reinvestito in iniziative di sviluppo e sostegno della coltivazione locale di canapa tessile. Studiata per affrontare le rocce più aspre e scoscese, la giacca Salewa Lavaredo Hemp Hooded è realizzata in tessuto Alpine Hemp (49% canapa, 40% cotone, 11% poliestere) per offrire un comfort naturale, una termoregolazione ottimale e alti livelli di traspirabilità e resistenza.

Techno Glam: design d’autore nel mocassino Vibram Mok

calzature Vibram-Mok3Calzature casual, rilassate ed eleganti che non passano di moda. Gli eterni mocassini si rivelano essere gli accessori più rivisitati dai designer di tutto il mondo. Modificando le curve, i volumi, le dimensioni, i dettagli e le decorazioni nasce un prodotto unico che non smette di dettare tendenza. In occasione di Pitti Immagine Uomo, Vibram, brand leader nello sviluppo e nella produzione di suole in gomma ad alte prestazioni, propone Vibram MoK, innovativa e inedita versione del classico mocassino. La reinterpretazione firmata Vibram nasce con l’obiettivo di posizionarsi nel mercato con una propria visione di queste calzature evergreen, senza trascurare qualità, performance e comfort. Il concept alla base dei Vibram MoK è riuscire a rendere un prodotto cardine della moda maschile performante, confortevole e ricercato.

La tecnica di costampaggio Vibram One Shot Tech completamente no glue, consente di produrre in un unico step una suola in gomma Vibram Carrarmato. La suola Techno Glam dotata di ottimo grip, assieme a una midsole in Eva è anche molto morbida e leggera. Il risultato è un mocassino urban, dall’utilizzo casual che strizza l’occhio alla sostenibilità. Ridotto infatti del 95% l’uso di colle e solventi sulla versione partial lining e del 90% sulla versione full lining. La tomaia che riveste il piede è cucita direttamente sulla suola utilizzando diversi materiali come suede e leather, rendendo il prodotto un carry over per le quattro stagioni a seconda della tomaia scelta. Inoltre, la varietà di colorazioni – black, white, beige, blue, light blue, brown – permette di abbinare ogni calzatura a un look diverso per ogni occasione.

Techno Glam Kiabi collezione: stile, prezzi mini e durabilità

Techno Galm kiabi-giaccaPer la nuova stagione Kiabi, brand francese leader della moda a piccoli prezzi per tutti, veste e racconta una donna vitale, che osa. Colori strong protagonisti di completi blazer/pantaloni, bluse con stampe audaci e ancora combinati in vichy. Il tutto è molto polarizzato: o capi lunghi come gonne e pantaloni ampi oppure si passa a un corto molto corto di skirt e short. I tagli delle giacche, molte doppiopetto, sono classici rivisti, ridisegnati che non costringono, ma accompagnano la figura. La collezione è studiata dai 56 stilisti del brand per ogni shape, in modo tale da essere indossata perfettamente qualsiasi sia la morfologia.

Domina il monocromatico, anche per le tute eleganti, ma non rinunciamo alle stampe ad esempio per gli abiti che si affacciano alla stagione più mite. Altro attore fondamentale tra le tendenze più dirompenti, il denim! Dal taglio mom, slim, balloon per tutte le taglie non sta solo bene addosso, ma fa anche bene all’ambiente grazie alla sua tecnologia eco-washed.

La “Nuvola” di Hènope affascinante, variabile e inaspettata

Techno Glam henope-shareSi chiama nefologia la branca della meteorologia che si occupa dello studio delle nuvole. Che sono catalogate per forma, altezza, dimensione. Inventata da Luke Howard che già 250 anni fa passava giornate intere con il naso all’insù a osservare e studiare le nuvole, oggi la nefologia dovrebbe studiare la nuvola più bella. È la borsa Nuvola creata da Hènope, il brand per metà napoletano e per metà made in Miami. Questa borsa Techno Glam, affascinante e trasformista ha un aspetto morbido e malleabile proprio come sembrano le nuvole viste da quaggiù. Nata per farsi notare sia di giorno che di sera, è una handbag dalle dimensioni contenute e dalla forma a trapezio addolcita, plasmabile attraverso due coulisse. È caratterizzata da quattro mezzelune di metallo che permettono il passaggio di una catena decorativa, tocco improvviso di luce ed energia.

I materiali, come sempre in casa Hènope, contemplano solo pellami top quality 100% made in Italy lavorati artigianalmente: la pelle di vitello pieno fiore o bottalato può essere nel sempiterno nero o nel vibrante viola. Per le più casual è disponibile una variante in Art Bugs, tessuto tecnico impermeabile. Raffinata ma ultra pratica, la borsa Nuvola ha tasca interna chiusa da zip e tasche esterne laterali dotate di bottone a pressione. La sua anima versatile le impone di offrire a chi la sfoggia sia un doppio manico con scenografici nodi alle estremità, sia una tracolla regolabile in pelle e catena.

Leggi anche:

Brillare per le feste. Se non ora, quando?

Una luminosa preziosità per le feste

Brrrr è arrivato il grande freddo

© RIPRODUZIONE RISERVATA