Sabato 19 Ottobre 2019 - Anno XVII
Thai, l’arte e il piacere di volare

Thai, l’arte e il piacere di volare

Oltre mezzo secolo tra i cieli del mondo. La compagnia aerea thailandese fa volare i suoi aerei tutti i giorni da Milano e da Roma per Bangkok e coincidenze con oltre 70 destinazioni in 35 Paesi

L'orchidea simbolo della Compagnia aerea
L’orchidea simbolo della Compagnia aerea

Il nome ufficiale della Thai Airways sarebbe: Thai Airways International Public Company Limited. Lungo ed impegnativo, tant’è che hanno pensato bene di utilizzare il solo termine Thai, identificativo in primo luogo di un Paese e di un popolo anch’essi universalmente conosciuti, facendolo seguire da un motto (Smooth As Silk) che dice tutto. L’aggettivo “smooth” in italiano significa “liscio”. Nel caso della Thai, è stato unito alla “silk”, la seta, un tessuto morbido, delicato, frusciante, quasi impalpabile. “Smooth” condensa tutte queste cose; come dire, alla fine, che volare Thai è piacevole, rilassante e “chic”, come dormire fra due lenzuola di seta. Thai è detta anche la Compagnia dell’Orchidea per il fiore stilizzato sul timone. La rete di collegamenti contempla una settantina di destinazioni, nei cinque continenti. Thai è stata pluripremiata nel corso degli anni per i suoi standard elevatissimi di servizio. Nel 2011 si è classificata prima nelle categorie World’s Best Economy Class Airline Catering e World’s Best Economy Class Airline Seat nell’annuale edizione dei World Airline Awards di Skytrax, mentre nel 2009 e nel 2010 si è aggiudicata il primo posto per la categoria “Best First Class Airline Lounge”. Nei maggiori aeroporti del mondo i passeggeri di first e business class hanno accesso alle prestigiose Royal Orchid Lounges Thai Airways con esclusivi privilegi e caratteristiche, intrattenimenti multimediali, Spa e massaggi.

Thai Airways per l’Italia

Comodità e ospitalità nella Royal Silk Class
Comodità e ospitalità nella Royal Silk Class

Thai Airways festeggia quest’ anno il 51° anniversario di attività. Il 2011 è un anno di importanti strategie di radicamento sul mercato italiano con l’introduzione della quarta frequenza da Milano e il cambio di aeromobile in programma dal prossimo inverno, quando il collegamento Malpensa – Bangkok sarà operato con l’Airbus A340-600. Sul volo da Roma è in programma il rinnovamento delle poltrone e del sistema di intrattenimento degli apparecchi B747-400.
La Compagnia offre tre classi di volo dall’Italia: Royal First, Royal Silk (la Business) ed Economy. A bordo i passeggeri troveranno l’ospitalità del personale un sistema personalizzabile di intrattenimento audio/video, alta qualità della cucina con possibilità di pre-ordinare menu speciali, ampio spazio tra le poltrone e design innovativo. Inoltre, i viaggiatori delle classi premium hanno a disposizione durante il volo poltrone ampiamente reclinabili, presa per PC e telefono personale, sofisticato sistema di intrattenimento, raffinata cucina orientale ed internazionale. Con Royal Orchid Plus, il programma di fidelizzazione Thai Airways, i viaggiatori possono guadagnare miglia e ottenere premi volando anche con le compagnie partner Star Alliance.

Le ultime promozioni per vivere l’inconfondibile classe Thai Airways

Estate smooth as silk con Thai Airways e le sue tariffe promozionali valide fino al 30 settembre 2011 (emissione biglietti entro il 31 luglio): Bangkok da 571 euro, Koh Samui da 572 euro, Phuket e Chiang Mai da 577 euro, Myanmar da 607 euro, Laos da 614 euro, Vietnam da 616 euro e Australia e Nuova Zelanda rispettivamente da 1.054 e 1.113 euro. Tariffe a/r in classe economica tasse incluse (massimo 21 giorni di permanenza) senza minimum stay obbligatorio. Escluse partenze fino al 21 agosto 2011.
Irresistibili le classi Premium di Thai Airways: con la promozione Fly2gether, fino al 31 marzo 2012 volando in due verso la Thailandia dall’Italia a bordo della Royal First Class e della Royal Silk Class il secondo passeggero usufruisce di una riduzione del 50% sulle già convenienti tariffe di mercato del vettore (esclusa alta stagione: 30 luglio-15 agosto e 19-29 dicembre 2011).
Speciale promozione honeymooners Thai Airways valida fino al 31 marzo 2012 con benefits riservati: torta di nozze durante il viaggio verso la Thailandia, accesso ad una delle prestigiose Royal Silk Lounge Thai Airways nel Bangkok Suvarnbahumi Airport, eccedenza bagaglio gratuita di 20 kg al rientro a coppia.

Suvarnabhumi Airport. Il futuro è già presente

All'interno dell'aeroporto Suvarnabhumi
All’interno dell’aeroporto Suvarnabhumi

Quello di Bangkok è un aeroporto fantastico. Dato che è uno degli hub più moderni e funzionali dell’Asia, è naturale che i viaggiatori che lo frequentano ne rimangano affascinati. Grosso modo, si presenta come una grossa “C” sdraiata sul lato più lungo e con i due più corti rivolti verso le numerose piste di decollo e atterraggio. Difficile descrivere le diverse sensazioni che si hanno a percorrerlo internamente. La grande volta a botte trasparente, sostenuta dappertutto da una enorme struttura in acciaio: pali, tiranti, supporti metallici a costituire un’ossatura possente e insieme leggera e luminosa. All’interno, su vari livelli, si svolge la vita intensissima di uno scalo che non dorme mai: scale mobili, tapis-roulant, lunghi passaggi sovrapposti, zone ristoro e una miriade di negozi di tutti i generi. Naturalmente qui non si muore di fame e ci sono locali per ogni genere di preferenza gastronomica. Poi boutique, supermarket, centri servizio ecc. Una città completa di ogni cosa per il popolo dei voli, che può sbizzarrirsi nel fare ciò che più gli aggrada; passeggiare come riposare, mangiare come acquistare e via dicendo. Certo, la noia delle lunghe attese, è bandita. Fiori all’occhiello, vero condensato di eleganza e funzionalità, sono la Royal First Lounge e la Royal Orchid SPA Lounge Thai Airways. Offrono tutte le comodità e soddisfano ogni esigenza. La Orchid SPA mette anche a disposizione, gratuitamente, i massaggi tradizionali tailandesi.

Info: www.thaiair.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA