Venerdì 2 Dicembre 2022 - Anno XX
Milano ritrova i suoi “Luoghi della Memoria”

Milano ritrova i suoi “Luoghi della Memoria”

Monumento alle Cinque Giornate Sono stati riconsegnati “simbolicamente” alla città in questi giorni, a conclusione dei lavori di restauro, alcuni dei più significativi monumenti risorgimentali di Milano. Tra questi spicca il monumento alle Cinque Giornate che celebra uno dei principali episodi della storia risorgimentale italiana, l’insurrezione avvenuta tra il 18 […]

Monumento alle Cinque Giornate
Monumento alle Cinque Giornate

Sono stati riconsegnati “simbolicamente” alla città in questi giorni, a conclusione dei lavori di restauro, alcuni dei più significativi monumenti risorgimentali di Milano. Tra questi spicca il monumento alle Cinque Giornate che celebra uno dei principali episodi della storia risorgimentale italiana, l’insurrezione avvenuta tra il 18 e il 22 marzo 1848 con cui i cittadini di Milano si liberano dal dominio austriaco. Gli altri Luoghi della Memoria restituiti al capoluogo lambardo sono il monumento a Giuseppe Verdi che sorge imponente in Piazza Buonarroti e il monumento a Camillo Benso Conte di Cavour, nell’omonima piazza. Gli interventi di restauro hanno permesso di arginare lo stato di degrado dovuto principalmente all’inquinamento atmosferico: sono state eseguite accurate operazioni di pulitura delle incrostazioni, manutenzione delle superfici, stuccatura di fessurazioni e consolidamento degli elementi lapidei. (15/12/2011)

© RIPRODUZIONE RISERVATA