Mercoledì 3 Marzo 2021 - Anno XIX
Emilia Romagna: il buon vivere diventa vacanza

Emilia Romagna: il buon vivere diventa vacanza

Le migliori strutture turistiche romagnole si sono riunite sotto un unico brand che promuove tre nuovi pacchetti di vacanza all’insegna del wellness: Wellness Valley to Move, Wellness Valley to Taste e Wellness Valley to Discover

Valconca - Ph. T.Mosconi
Valconca – Ph. T.Mosconi

 Migliaia di chilometri di spazi per godersi la vita all’aria aperta, grande cultura e buona tavola rendono da sempre la Romagna la terra del buon vivere. Ed è proprio da questo territorio che arriva una nuova proposta di pacchetto vacanze all’insegna del cibo sano, movimento, attività sportiva, ospitalità genuina e contatto con la natura.
Alla Bit è stato presentato il Consorzio “Wellness Valley – Romagna Benessere”, nato da un’idea di Nerio Alessandri, il Presidente di Wellness Foundation, con lo scopo di riunire sotto un unico marchio le strutture ricettive accomunate da elevati standard di accoglienza in grado di offrire all’ospite un’esperienza di soggiorno unica, all’insegna del benessere assoluto.
Il progetto rappresenta una delle priorità nelle azioni del 2015 da parte della Promozione Turistica Regionale, per questo motivo il Consorzio Wellness Valley – Romagna Benessere sarà presente con le sue proposte vacanza alle principali fiere europee specializzate in turismo.

Le tre tipologie di pacchetto Wellness

Enogastronomia dell'Emilia Romagna - Ph. Paolo Barone
Enogastronomia dell’Emilia Romagna – Ph. Paolo Barone

Wellness Valley to Move. Questa tipologia di pacchetto è indicata per tutti coloro che amano le vacanze all’insegna del movimento, sono infatti previste molte attività all’aria aperta, dalle sedute di yoga alle escursioni in bici e in canoa.
Wellness Valley To Taste. Chi sceglierà questa tipologia partirà alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche locali, dalla cucina stellata alle osterie tipiche, senza tralasciare corsi di cucina e degustazioni in aziende produttrici.
Wellness to Discover. La terza ed ultima proposta è prevalentemente orientata a far conoscere il patrimonio storico, artistico e culturale della Romagna.

Questo è un modo di far vacanza che vuole comunicare ai turisti che wellness non è solo una filosofia di vita, ma è molto di più: è un intero territorio, dove si vive bene grazie a buona tavola, vita dinamica, e patrimonio culturale e naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA