Giovedì 2 Aprile 2020 - Anno XVIII
Miss Sixty: le novità della collezione primavera-estate 2020

Miss Sixty: le novità della collezione primavera-estate 2020

Il marchio italiano della moda è sempre in linea con le tendenze più in voga. Miss Sixty nella collezione primavera-estate 2020 reinterpreta tendenze stilistiche all’avanguardia dal notevole pregio estetico per qualsiasi capo a partire dai celebri jeans in denim.

Miss-Sixty-abitiMiss Sixty è uno dei marchi italiani più apprezzati nell’ambito della moda. Celebre per i suoi jeans femminili a vita bassa, il marchio è divenuto particolarmente noto a partire dalla metà degli anni ’90. I jeans a vita bassa rappresentavano una vera e propria novità per quegli anni, al punto tale da far conoscere il brand italiano anche nell’ottica internazionale.

I capi di Miss Sixty rispecchiano ancora oggi quello stile futuristico e all’avanguardia. Sempre in linea con le tendenze più in voga, ma fortemente orientati verso un rinnovamento della moda. Andiamo a scoprire le novità riguardanti la collezione primavera-estate 2020.

I jeans di Miss Sixty

Miss-Sixty-Denim-jeansLa particolarità dell’abbigliamento Miss Sixty, pur seguendo le tendenze della moda internazionale, è caratterizzata da tonalità variopinte e capi dalle forme atipiche. Il marchio effettua delle reinterpretazioni stilistiche di notevole pregio estetico. Ciò vale, ovviamente, anche per qualsiasi capo della collezione primavera-estate, a partire dai celebri jeans.

Per la collezione 2020, Miss Sixty ha riproposto i jeans in denim a vita alta. Immancabile la vestibilità skinny, vero e proprio mantra del decennio appena trascorso, così come immancabili sono gli strappi collocati tra i bicipiti femorali e le ginocchia. All’interno della collezione non mancano nemmeno i modelli a gamba dritta e a vita media, a metà tra la vita alta e quella bassa. Da evidenziare anche come Miss Sixty proponga i jeans non solamente nella classica colorazione blu denim, ma anche nelle varianti grigie, nere e bianche.

Giacche, trench e cardigan

Miss-Sixty-giacchePer quanto riguarda le giacche della collezione primavera-estate 2020, Miss Sixty riserva alle sue clienti modelli in denim con ricami, caratterizzati da una colorazione blu slavata e modelli più eleganti in pelle avvitata, con semplice chiusura a bottone. Rimanendo sempre nell’ambito dell’eleganza più pura, da evidenziare il trench lungo color beige dotato di doppia chiusura a bottoni e a fascia.

Un modello unico dotato di una linea in grado di combinare la tradizione classica alla modernità, come si può denotare osservando l’apertura più pronunciata nei pressi del collo del capo d’abbigliamento.
Nella collezione primavera-estate 2020 ritornano prepotentemente in voga i cardigan. Dai modelli con ricamo laterale a quelli contraddistinti da un particolare effetto brillante, tutti caratterizzati da forme abbondanti dalle spalle alle maniche.

Abiti, tute e gonne

gonneUna menzione particolare, all’interno della collezione primavera-estate 2020, va fatta per gli abiti, le tute e le gonne. Per quanto riguarda gli abiti, Miss Sixty ha preferito puntare sul rigore e sulla semplicità. La collezione annovera abiti in stile longuette caratterizzati da colorazioni basiche e a tinta unita (rosso e nero).

Diverso il discorso delle tute. In questo caso, infatti, il catalogo di Miss Sixty punta maggiormente sulla modernità, come si può vedere osservando l’atipica tuta in denim. Costituita da due pezzi distinti, la tuta combina lo stile urban contemporaneo a una linea prettamente vintage, dando vita a un capo d’abbigliamento unico nel suo genere.
Infine, le gonne. Per la primavera-estate 2020 Miss Sixty opta per le tipiche gonne longuette, caratterizzate da forme ampie e motivi fiabeschi ricamati, in grado di conferire al capo una delicatezza inarrivabile.

Leggi anche:

Spirito sportivo per paesaggi inesplorati

Stile sotto zero! Calore e comfort con abbigliamento adatto

Partire per le piste!

© RIPRODUZIONE RISERVATA