Sabato 28 Maggio 2022 - Anno XX
Parco Keukenhof, mille colori in un’Olanda da scoprire

Parco Keukenhof, mille colori in un’Olanda da scoprire

A Lisse dal 24 marzo al 16 di maggio apre al pubblico il Parco Keukenhof. Centinaia di fornitori di bulbi e 500 floricoltori hanno collaborato per sistemare il parco in vista della riapertura. Il tema di quest’anno è “Il secolo d’oro”

keukenhof piantare tulipaniIl Parco Keukenhof di Lisse, in Olanda, è pronto a riaprire le porte ai visitatori di tutto il mondo.
Su un terreno di 32 ettari fioriscono ogni anno in primavera più di 7 milioni di fiori da bulbo tra cui tulipani, narcisi e giacinti. I tulipani sono i veri protagonisti di questa realtà floreale: oltre 800 varietà di questo fiore vengono selezionate con cura e piantate ogni anno.
Nonostante quello che si possa pensare a prima vista, il parco non è solo fiori da bulbo: 2700 alberi e 20 esposizioni floreali vengono allestite ogni anno.  L’unione di fiori di diverso genere ma soprattutto di diverse sfumature genera la nascita di bellissimi disegni e giochi di colore.
Ogni anno, trenta floricoltori piantano i propri bulbi in aree del parco prestabilite. Al termine della stagione, i bulbi vengono dissotterrati per dare inizio ad un nuovo ciclo di fioritura.

Un tuffo nel “Secolo d’Oro”

keukenhof, distesa di tulipaniPer dare al Keukenhof un volto sempre nuovo, il design e il tema del parco vengono rielaborati ogni anno. I bulbi sono selezionati con cura, per permettere ai visitatori di ammirarli in piena fioritura durante tutto il periodo di apertura.
Per il 2016 è stato scelto “Il Secolo d’Oro”, il periodo storico durante il quale i Paesi Bassi “fiorirono” nei settori del commercio, della scienza e dell’arte. Proprio in quegli anni si sviluppò anche il fiorente commercio dei tulipani. Per realizzare il mosaico tematico di quest’anno, della grandezza di 250 mq, sono stati piantati circa 100.000 bulbi tra tulipani, muscari e crocus che, una volta fioriti, rappresentano un quadro dai colori del blu di Delft con le caratteristiche case lungo i canali di Amsterdam, una nave e il mare come simbolo del trasporto e del commercio.
Novità del 2016 sono un giardino ispirato al Secolo d’Oro e un giardino del Blu di Delft.

Aree tematiche per tutti i gusti

keukenhof, sfilata carri con fioriIl Parco Keukenhof si divide in aree tematiche in cui il visitatore può trovare numerosi esempi di allestimento botanico, dal giardino all’inglese ai giardini in stile giapponese. L’area contemporanea Spring Meadow propone prospettive sorprendenti e paesaggi emozionanti, portando in primo piano il meglio degli alberi più antichi. Nel Natural Garden, arbusti e piante perenni sono sapientemente accostati a esemplari floreali. L’Historic Garden invece, ospita antiche varietà di tulipano, raccontando il lungo viaggio di questo fiore prima del suo insediamento in Olanda.
Il parco ha pensato anche ai bambini: al suo interno si trovano un labirinto, un parco giochi e un piccolo zoo. Una caccia al tesoro poi, li accompagna nei luoghi più incantevoli del Keukenhof.
Il Keukenhof presenta anche un giardino dedicato alla scultura, nel quale diversi artisti hanno la possibilità di esporre circa un centinaio di opere. La mostra sarà caratterizzata quest’anno da una grande varietà di stili, materiali, figure e culture.
I visitatori possono scegliere di percorrere il parco a piedi, ma anche in barca. E’ possibile effettuare un tour di 45 minuti che farà scoprire  i numerosi campi di tulipani dai tipici canali d’acqua che attraversano il Keukenhof. Gli ideatori del parco hanno pensato anche agli appassionati di ciclismo che possono esplorare la zona mediante nove piste ciclabili.

Keukenhof: non solo Amsterdam

Keukenhof turiste canaleIl turismo in Olanda non è, e non può essere legato solo ad Amsterdam. Il parco Keukenhof nel 2015 ha ospitato per il secondo anno consecutivo più di un milione di visitatori da tutto il mondo in sole 8 settimane. Queste cifre fanno capire l’importanza che il parco riveste per il comparto turistico olandese, poiché accoglie ogni anno visitatori provenienti da oltre 100 paesi, sia per il settore leisure che business. Circa il 75% dei visitatori proviene dall’estero, in particolare da Germania, Stati Uniti, Francia, Regno Unito e Cina.
Ricordiamo infine che Keukenhof ha vinto nel 2015 il premio come più bel parco primaverile al mondo.

Per maggiori informazioni:
www.keukenhof.nl

© RIPRODUZIONE RISERVATA