Martedì 16 Agosto 2022 - Anno XX
Cioccolato e birra fondono un’esperienza di gusto e sapori

Cioccolato e birra fondono un’esperienza di gusto e sapori

Al Chocolate Academy Center di Milano, Davide Comaschi fa incontrare il miglior cioccolato belga firmato Callebaut e Pater Linus, l’espressione più originale della birra d’abbazia belga del Gruppo Warsteiner

cioccolato Chcoolate-Academy-e-Warsteiner-Italia

Chocolate Accademy, al centro, Simone Annese, Luca Giardiello, Davide Comaschi

Il mondo del gusto ogni giorno ci sorprende con nuovi spunti e suggestioni. La cultura gastronomica in continua evoluzione permette a chef, sommelier e bartender di creare e sperimentare inediti abbinamenti che esaltano il gusto e valorizzano l’esperienza di degustazione. A Milano,  in linea con queste nuove stimolanti tendenze, gli esperti birrai di Warsteiner e i maître chocolatier del Chocolate Academy™ Center, la prima accademia professionale del cioccolato in Italia, hanno dato vita ad un’entusiasmante food pairing experience. Il progetto, in fase sperimentale in Italia, propone un nuovo modo di consumare il cioccolato e la birra. Come ha detto Davide Comaschi, maître chocolatier campione del mondo e direttore di Chocolate Academy Center, “il cioccolato con qualunque cosa lo si abbini crea felicità ed esalta il piacere dello stare insieme”. Ma non un cioccolato qualsiasi e neppure una birra qualsiasi.

Birra d’Abbazia e cioccolato belga

cioccolato Callebaut-dark-blocksDavide Comaschi, ha selezionato una serie di cioccolati monorigine firmati dal brand belga Callebaut® da abbinare alla originale birra belga d’Abbazia Pater Linus, distribuita sul mercato da Warsteiner. Pater Linus è una birra belga d’Abbazia di alta qualità, la cui ricetta è stata ispirata dal priore Pater Linus e tramandata dai monaci benedettini dell’Abbazia Koenigmuenster, sorta nel 1928, nella regione della Sauerland, in Germania.
“Birra e cioccolato hanno molto in comune”, ha detto Luca Giardiello, amministratore delegato di Warsteiner Italia, che ha posto l’accento sulla cultura del servizio “la birra è un prodotto vivo ed è importante come viene servita”. Il consumatore è sempre più esigenze, attento alla qualità e ai prodotti. “Non si acquistano più solo prodotti ma esperienze di consumo” ha aggiunto Simone Annese, Sales director gourmet division di Callebaut Group. “Chocolate Academy nasce per ampliare questo progetto. Vogliamo ispirare clienti e consumatori con proposte da usare nel tempo libero, quando si sta insieme”.

Degustazione al Chocolate Academy di Milano

cioccolato degustazione

La degustazione di cioccolato e birra

L’intensità e i profumi del cioccolato belga si fondono nel gusto rotondo della birra d’abbazia Pater Linus, creando un raffinato contrappunto alla naturale acidità della bevanda giocato sulle note dolci di mele, miele e uvetta. Il 16 gennaio presso Chocolate Academy™ Center di Milano è stata lanciata ufficialmente sul mercato italiano la birra Pater Linus con la degustazione che Davide Comaschi ha interpretato proponendo una linea di cioccolato studiata per accompagnare la degustazione della Pater Linus. Un’armonia creata dal cioccolato extrafondente Satongo proposto in tre variazioni: napolitain, allo stato solido in tavoletta da degustazione; sciolto, allo stato liquido (sciolto a una temperatura di 40 gradi) e aerato. Le caratteristiche organolettiche di questa birra, unite ai suoi profumi e al suo gusto morbido e corposo, sono risultate particolarmente adatte all’abbinamento con il cioccolato. Una nuova tendenza che all’estero è già in corso e che in Italia troverà sicuramente un grande seguito tra gli appassionati del luppolo e gli amanti del cioccolato.

Leggi anche:

Viaggio nel Pajottenland, il regno delle lambic

Nelle Fiandre con la birra si fa cultura

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA