Martedì 7 Febbraio 2023 - Anno XX

Articoli di: Carlo Borlenghi

A spasso per la città. Come moderni Charlot

A spasso per la città. Come moderni Charlot

Natura & Sport 3 Maggio 2010 at 6:00 nessun commento

Gli sketch dei primi film comici americani hanno sdoganato la figura del “flâneur”, vagabondo e donchisciottesco clown che a passi ciondolanti si batte contro ottusi poliziotti. Una passeggiata singolare che sopravvive all’oblio dell’anonimato della città

Leggi di più ›
Il camminare urbano

Il camminare urbano

Natura & Sport 26 Aprile 2010 at 6:00 nessun commento

Muoversi in città. Il primo passo per diventare pienamente cittadini, alternando momenti di incontro alla solitudine tipica della vita metropolitana. Un “lusso” recente, se pensiamo ai pericoli che si potevano incontrare in strada fino a non molto tempo fa

Leggi di più ›
Camminare per difendere il territorio

Camminare per difendere il territorio

Natura & Sport 19 Aprile 2010 at 6:00 nessun commento

Passo dopo passo seguiamo il percorso che ha portato all’istituzione dei primi club escursionistici dagli Stati Uniti al Vecchio Continente. Il caso delle campagne inglesi che diventano finalmente accessibili ai piedi di instancabili camminatori

Leggi di più ›
L’arte del camminare in verticale

L’arte del camminare in verticale

Natura & Sport 12 Aprile 2010 at 6:00 nessun commento

La storia dell’alpinismo comincia simbolicamente con Petrarca e la sua ascensione sul Monte Ventoso, in Provenza. Ma la conquista della verticalità, al cospetto di precipizi e ghiacciai, deve molto alla ricerca di una nuova esperienza estetica, il “sublime”

Leggi di più ›
Il camminare come esperienza estetica

Il camminare come esperienza estetica

Natura & Sport 5 Aprile 2010 at 6:00 nessun commento

Almeno secondo William Wordsworth, poeta inglese di età romantica, che camminava e componeva versi. Prestando attenzione a fenomeni semplici, e trascurati, come il volo di una farfalla. Lungo sentieri mai battuti prima di allora dagli aristocratici

Leggi di più ›
Now, I walk into the wild

Now, I walk into the wild

Natura & Sport 29 Marzo 2010 at 6:00 nessun commento

Continua la nostra corsa nei secoli per ricostruire la Storia del Camminare. Siamo arrivati nel Cinquecento, quando gli aristocratici cominciarono a scoprire il gusto della passeggiata nei corridoi dei palazzi, nei giardini e nella natura tutta. Per approdare al Settecento e alle prime esperienze di viaggio

Leggi di più ›
In difesa del camminare

In difesa del camminare

Natura & Sport 22 Marzo 2010 at 3:00 nessun commento

Fare due passi per schiarirsi le idee. Un’affermazione che suona quasi scontata. In realtà è frutto di una faticosa conquista culturale, di cui dobbiamo essere grati a “filosofi pedestri” come Kierkegaard

Leggi di più ›
Il pensier si fa camminando

Il pensier si fa camminando

Natura & Sport 15 Marzo 2010 at 3:00 1 commento

Aristotele discuteva di filosofia camminando avanti e indietro. Rousseau si sentiva vivo e libero quando vagabondava a piedi, in solitudine. Nei romanzi di Joyce e Woolf il flusso di pensieri e ricordi si dipana proprio durante le passeggiate. È un legame antico quello che unisce i piedi alle attività della mente

Leggi di più ›
O-Cebreiro-a-Santiago-de-Compostela-foto-di-Williman

Pregare camminando

Dall’era dei primi menhir ai santuari cristiani, l’uomo cerca di avvicinarsi al divino con i suoi piedi. Quella del pellegrino non è altro che una lunga preghiera fatta con il corpo

Leggi di più ›
Abele e Caino: nomadismo e sedentarietà

Abele e Caino: nomadismo e sedentarietà

Natura & Sport 1 Marzo 2010 at 3:00 nessun commento

Una nuova puntata della rubrica sulla “Storia del camminare” ci conduce sulle tracce dei figli di Adamo ed Eva. I fratelli dell’episodio biblico incarnano le due “anime” in cui è divisa la stirpe umana

Leggi di più ›