Sabato 3 Giugno 2023 - Anno XXI

Air India entra in Star Alliance

Lo staff delle compagnie aeree membre di Star Alliance dà il benvenuto alla collega di Air India. Foto: Fonte Star Alliance – Fotografo: Ted Fahn Il Chief Executive Board di Star Alliance riunitosi a Londra nei giorni scorsi, ha approvato all’unanimità l’ingresso di Air India, che diventa così il primo vettore indiano che entra a far parte di un’alleanza aerea. Air India, Star Alliance e le compagnie membre completeranno ora le ultime fasi del processo di integrazione, per fare in modo che Air India possa garantire tutti i vantaggi dedicati ai clienti Star Alliance a partire dall’11 luglio. Air india … Leggi tutto

Lo staff delle compagnie aeree membre di Star Alliance dà il benvenuto alla collega di Air India. Foto: Fonte Star Alliance - Fotografo: Ted Fahn
Lo staff delle compagnie aeree membre di Star Alliance dà il benvenuto alla collega di Air India. Foto: Fonte Star Alliance – Fotografo: Ted Fahn

Il Chief Executive Board di Star Alliance riunitosi a Londra nei giorni scorsi, ha approvato all’unanimità l’ingresso di Air India, che diventa così il primo vettore indiano che entra a far parte di un’alleanza aerea.

Air India, Star Alliance e le compagnie membre completeranno ora le ultime fasi del processo di integrazione, per fare in modo che Air India possa garantire tutti i vantaggi dedicati ai clienti Star Alliance a partire dall’11 luglio.

Air india amplierà la rete di collegamenti offerti da Star Alliance con 400 voli giornalieri e 35 nuove destinazioni in India. La crescita maggiore arriverà dal mercato interno indiano, attualmente servito da 13 compagnie membre di Star Alliance che operano verso 10 destinazioni con un quota di mercato del 13%.

L’ingresso di Air India non solo aumenterà il numero di aeroporti, ma porterà la quota di mercato di Star Alliance in India al 30%. I passeggeri potranno usufruire a livello globale di una scelta ancora più ampia di collegamenti in Nord America, Europa, Asia e Australia attraverso il subcontinente indiano. Le compagnie aeree che fanno parte del network Star Alliance diventeranno 27 e offriranno oltre 18.500 voli giornalieri verso 1.316 destinazioni in 192 paesi. I vantaggi riservati ai membri del Programma Frequent Flyer (FPP) “Flying Returns” di Air India e dei programmi di tutte le compagnie membre dell’Alleanza diventeranno effettivi a partire dall’11 luglio. 

(26/06/2014)

Condividi sui social: