Sabato 19 Ottobre 2019 - Anno XVII
I consigli per chi vola con il proprio animale domestico

I consigli per chi vola con il proprio animale domestico

eDreams crea una guida online per conoscere regole, costi e condizioni delle compagnie aeree per il trasporto degli animali domestici

Animale domestico in aereo

Consigli utili per chi vuole viaggiare in aereo col proprio animale domestico

Uno degli interrogativi che chi possiede un animale domestico si pone prima della partenza per le vacanze è: lasciarlo a casa, magari approfittando dei servizi di pet-sitting, oppure portarlo con noi? Per chi ha scelto una meta raggiungibile in aereo, e non vuole rinunciare alla compagnia del proprio animale domestico, eDreams agenzia di viaggi online, ha creato una guida per districarsi tra regolamenti, costi e condizioni delle compagnie aeree per il trasporto degli animali.

Quali animali sono ammessi in aereo?
La maggior parte delle compagnie aeree ammettono a bordo, in cabina o in stiva animali da compagnia come cani e gatti, molte altre includono nella categoria di animali domestici anche furetti, pesci, uccelli, tartarughe e roditori.

I costi
I costi del servizio variano per tutte le compagnie aeree a seconda della tratta di percorrenza. Alitalia applica un supplemento che va da 20 € per i voli in Italia, a 75 € per i voli internazionali, fino a 205 € per quelli intercontinentali. Il servizio messo a disposizione da Meridiana, che consente il trasporto a bordo di cani, gatti, volatili, conigli, porcellini d’India, criceti e furetti, ha un costo di 40 € per voli nazionali, 50 € per quelli internazionali e 70 € per gli intercontinentali.

animale domestico a bordo

Cane a bordo!

Misure e peso del trasportino
Per far viaggiare il proprio animale domestico in cabina bisognerà sottostare a delle specifiche condizioni di peso e misura del trasportino, tali condizioni variano a seconda della compagnia aerea: si va da una misura minima di 20x40x20cm per 10 kg di peso di Alitalia fino ad un massimo di 55x40x23 cm per 8 kg di Lufthansa. Fanno eccezione Air France, che non pone questi limiti a patto che gabbietta e animale non superino complessivamente il peso di 75 kg, e British Airways, che consente il trasporto degli animali domestici solo in stiva.

Per acquistare il servizio di trasporto di animali domestici e volare con il propri amici animali, è necessario effettuare la prenotazione telefonicamente o online fino a 24/48 ore prima del volo. Inoltre, è utile ricordare che la maggior parte delle compagnie aeree low cost, come Easyjet e Ryanair, non offrono questo tipo di servizio.

Qui è possibile consultare la guida completa di eDreams: http://www.edreams.it/pianifica-viaggio/trasporto-animali/

© RIPRODUZIONE RISERVATA